Quando un cane ha delle reazioni indesiderate nella maggior parte dei casi è colpa della frustrazione dovuta ad uno squilibrio nella sua vita sociale, emotiva o personale.

Per recuperare il giusto assetto è importante riportare il cane a contatto con la sua vera natura e ridare un ordine alle sue priorità recuperando l’originale equilibrio.

Il programma Pet Power 10 (Natural Pet Training) si basa su semplici concetti che vengono lentamente introdotti nella vita del cane ristabilendo equilibrio e serenità nonché gioia, senso di appagamento e di appartenenza al gruppo familiare.

Di norma si organizza una sessione di lavoro al mese assieme all’istruttore comportamentale con il quale si stabilisce un programma di lavoro giornaliero da seguire per un mese.

Si rimane in contatto con l’istruttore per aggiustamenti e chiarimenti durante il lavoro.

Nella sessione successiva si valutano i progressi e si inserisce un nuovo “tema di lavoro” che andrà ad aggiungersi e coadiuvare il precedente.

Così via per un totale di 10 incontri.

I temi o concetti principali sono:

  1. Relazione con il mondo esterno e supporto del proprietario per migliorare l’atteggiamento
  2. Relazione all’interno della famiglia e della casa
  3. Apprendimento di esercizi di obbedienza
  4. Regolamentazione del carattere: ON/OFF
  5. Gli istinti del cane e l’utilizzo per migliorare le sue reazioni
  6. Programma di attività fisica per l’equilibrio (sicurezza o rilassamento)
  7. L’attività mentale per l’impegno e la concentrazione
  8. Educazione e obbedienza avanzata
  9. Le attività olfattive in supporto alle problematiche comportamentali
  10. Il quadro delle aspettative e il cane come compagno perfetto.
  • Ogni sessione è studiata per garantire un miglioramento del problema del 10%.
  • L’insieme delle sessioni (10) porteranno una risoluzione sul problema del 100% sulla parte appresa (errori di educazione, comunicazione, minore socializzazione, mancanze riferimenti, traumi ecc..)
  • I problemi di carattere genetico verranno invece valutati caso per caso con una valutazione specifica della percentuale di miglioramento.